• PSICOLOGIA
  • PSICOANALISI

Non abbiamo una fede da difendere, ma risultati concreti da realizzare.

Chi sono

sostegno psicologico, crisi coniugali, disturbi psicosomatici

Ho conseguito la laurea Magistrale in Psicologia Clinica e di Comunità presso l’Università di Urbino.

Mi sono specializzata in Psicoterapia Breve Strategica presso il Centro di Terapia Strategica di Arezzo, diretto dal Prof. Giorgio Nardone.

Svolgo attività di volontariato presso l’Associazione “Nardone Watzlawick Onlus”.

Sono iscritta all’Albo degli Psicologi della Regione Umbria – n.699 del 12/06/2006

Modello teorico di riferimento

disturbi d'ansia , ADP, disturbo post traumatico

L’approccio strategico alla terapia può essere definito come “ l’arte di risolvere complicati problemi umani mediante soluzioni apparentemente semplici ”. Alla base di ciò è la premessa per cui anche problemi e sofferenze  umane in apparenza  complessi  e persistenti non richiedono necessariamente soluzioni altrettanto lunghe e complicate,  immaginate spesso come un lungo e faticoso viaggio nel passato alla ricerca delle cause del proprio malessere.

La Terapia Breve Strategica è un tipo di trattamento innovativo breve e focale, centrato sul problema presentato dal paziente. Un intervento rapido ed efficiente che si  articola in una media di 10 sedute orientate al raggiungimento di un obiettivo concreto di cambiamento concordato con il paziente. Serve ad affrontare specifici problemi psicologici e relazionali attraverso la progettazione e l’applicazione di strategie d’intervento studiate ad hoc, derivanti da uno studio attento e rigoroso e da una ricerca in costante evoluzione, capaci di produrre veloci e risolutivi cambiamenti.

 Il metodo è efficace ed autocorrettivo e i risultati ottenuti sono duraturi. L’efficacia viene valutata durante il processo di cambiamento,  in modo da adattare l’intervento in itinere,  selezionando le strategie più funzionali alla soluzione del problema.

Non si utilizzano farmaci ma solo interventi psicologici mirati ad alleviare prima possibile le sofferenze della persona mediante la soluzione in tempi brevi del problema presentato,   anche se  questo  appare persistente, complicato e prolungato nel tempo.

 Obiettivo finale del percorso è  da un lato estinguere i sintomi  invalidanti  e d’altro lato ottenere un cambiamento,  una ristrutturazione della percezione che la persona ha di sé, degli altri, del mondo,oltre all’acquisizione di un nuovo equilibrio che le consenta  non più di subire ma di gestire la propria realtà.

Particolarmente efficace ed efficiente nei seguenti disturbi che si presentano con una sintomatologia acuta:

attacchi di panico, fobie, disturbi d’ansia, ipocondria, disturbo ossessivo compulsivo, depressione, disordini alimentari.

La Consulenza Breve Strategica può essere indicata in tutti quei casi in cui il problema presentato dalla persona non appare particolarmente impedente, né generalizzato. Consiste in un trattamento ridotto (in media 5 sedute). In sintesi è consigliata alle persone che hanno necessità di risolvere rapidamente situazioni problematiche non gravi ma di difficile soluzione senza l’aiuto di uno specialista.

La Comunicazione  Strategica e il  Problem Solving Strategico sono  tecniche particolarmente flessibili che possono facilmente essere utilizzate nella soluzione di problemi familiari, di coppia e dell’infanzia/adolescenza,  in ambito aziendale, sportivo, educativo. 

FORTINI DOTT.SSA ANGELA PSICOLOGA - PSICOTERAPEUTA | 42/C, Via Montepulciano - 06129 Perugia (PG) - Italia | P.I. 03255650545 | Tel. +39 075 5005434   - Cell. +39 338 4695202 | fangel05@libero.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite Easy